Ecopelle vs pelle: pro e contro

Quando si tratta di comprare vestiti o arredamento, è sempre meglio essere informati sulle varie tipologie di tessuto tra cui scegliere. Se si parla di pelle, ad esempio, bisogna conoscere la differenza tra ecopelle e similpelle, ecopelle o cuoio e così via. Nonostante sia un materiale diffusissimo, sul mondo della pelle serve fare davvero grande chiarezza. Innanzi tutto bisogna sapere che quella che noi chiamiamo ecopelle è in verità pelle sintetica e così andrebbe chiamata, per distinguerla dalla “vera” ecopelle, e cioè quella pelle di origine animale conciata secondo principi di sostenibilità e rispetto degli animali. Niente a che vedere quindi con la finta pelle o pelle sintetica, la cui fabbricazione richiede un processo completamente chimico, e neppure con quella realizzata a partire da componenti vegetali sempre attraverso un procedimento industriale.

I tessuti Coronet sono sintetici ma ecosostenibili, realizzati a partire da materie prime naturali, attraverso processi attenti agli animali e all’ambiente. Non possono comunque essere definiti ecopelle, perché non hanno alcuna relazione con la pelle animale, ma hanno le carte in regola per essere chiamati vegan leather.

Ecopelle vs pelle sintetica

Le differenze tra vera pelle ottenuta in maniera ecologica e pelle sintetica sono molteplici: in primo luogo il processo produttivo è significativamente diverso; poi ci sono una serie di questioni legate alle performance del materiale, in cui la vera pella può battere quella sintetica di scarsa qualità anche 10-0.

Prezzo e aspetto

La pelle è ricavata dalla cute animale, che attraverso la “concia” viene lavorata acquisendo le caratteristiche di durevolezza e resistenza che tutti conosciamo bene. Solitamente con “cuoio” si intende un prodotto duro e rigido con cui si fanno le suole delle scarpe, mentre con la parola “pelle” ci si riferisce a un tessuto più morbido. La maggior parte della vera pelle deriva da animali d’allevamento e deve essere trattata con sostanze chimiche per diventare malleabile e adatta alla realizzazione di scarpe, borse e abbigliamento. Questo la rende un prodotto qualitativamente elevato – dotato di un profumo e di un aspetto inconfondibili – ma anche molto costoso.

La pelle sintetica invece si ottiene con un procedimento industriale, durante il quale tessuti come lino, cotone o fibre sintetiche vengono ricoperti di materiale plastico. Viene scelta dei grandi brand del fast fashion per riprodurre i capi visti sulle passerelle del pret à porter, perchè è economica e facilmente lavorabile.

Pulizia e manutenzione

Ogni materiale, naturale o sintetico che sia, deve essere curato in modo adeguato per poter godere a lungo dei prodotti realizzati di essi. Nel caso della pelle e dell’ecopelle la pulizia non è molto complicata, basta passarci regolarmente un morbido panno umido. Però si tratta comunque di un materiale che va impermeabilizzato, per creare uno strato resistente all’acqua.

Ecopelle o biopelle, le scelte cruelty free

Così come esiste un’alternativa cruelty free – o almeno più etica – alla vera pelle ottenuta sfruttando animali e ambiente, allo stesso modo il progresso dell’industria chimica ha portato ad avere materiali sintetici più ecologici. Si tratta di tessuti realizzati a partire da materie prime naturali come legno, cereali, mais e cotone organico, in stabilimenti industriali dotati di impianti di depurazione delle acque e alimentati con energia verde. Diversamente dalla pelle sintetica di derivazione fossile, la biopelle non coinvolge alcun componente plastico e deriva da materie prime di origine vegetale. Coronet, ad esempio, ha intrapreso la via dei bio-polioli – polimeri estratti da cereali no food e no OGM – per la produzione di BioVeg, e ha dotato i suoi stabilimenti di sistemi per gestire in modo sostenibile gli scarti e la produzione di energia. I materiali biobased hanno una percentuale di biomassa che può anche essere superiore all’80%, che gli conferisce una durevolezza doppia rispetto ai materiali sintetici tradizionali.

Coronet spa

Coronet S.p.a. P.IVA 01823610157

Via Leonardo Da Vinci, 40, 20094 Corsico MI

Orari
  • LUN-VEN 9.00-12.00 | 14.00-17.00
  • SAB-DOM chiuso